Focaccia in padella

La focaccia in padella è un piatto semplice e genuino che nasce dalla tradizione contadina italiana. La sua origine risale a tempi antichi, quando le donne delle campagne preparavano questo impasto morbido e profumato direttamente sulla piastra calda. Oggi la focaccia in padella è diventata un must della cucina casalinga, perfetta da gustare sia come antipasto che come accompagnamento a un piatto di carne o verdure. La sua preparazione è semplice e veloce, basta un impasto di farina, acqua, lievito e olio extravergine d’oliva, e il gioco è fatto. Provate a preparare la vostra focaccia in padella seguendo la nostra ricetta e vi assicuriamo che conquisterà il palato di tutta la famiglia!

Focaccia in padella: ricetta

Gli ingredienti necessari per preparare questa gustosa pietanza sono: farina 00, acqua tiepida, lievito di birra fresco, sale e olio extravergine d’oliva. Per la preparazione, iniziate sciogliendo il lievito nell’acqua tiepida e lasciate riposare per qualche minuto. In una ciotola mescolate la farina con il sale e aggiungete gradualmente l’acqua con il lievito. Lavorate l’impasto fino a ottenere una consistenza omogenea e morbida. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per almeno un’ora. Una volta che l’impasto sarà raddoppiato di volume, dividetelo in piccole palline e stendetele con le mani formando delle focacce di circa 1 cm di spessore. Scaldate una padella antiaderente con un filo d’olio e cuocete le focacce da entrambi i lati finché saranno ben dorate. Servite calde e gustate la bontà della focaccia in padella!

Abbinamenti

La focaccia in padella si presta ad essere abbinata in molti modi diversi, sia con altri cibi che con bevande e vini. Tra i piatti più comuni con cui si può accostare troviamo antipasti misti di salumi e formaggi, insalate fresche, zuppe di legumi o di verdure e piatti a base di pesce come insalata di mare o frittura mista. La sua consistenza morbida e profumata si sposa perfettamente con la semplicità e la genuinità di questi piatti, creando un connubio di sapori e consistenze che delizierà il palato.

Per quanto riguarda le bevande, la focaccia in padella si abbina bene con vini bianchi freschi e frizzanti come un Vermentino o un Gavi di Gavi, che esaltano la leggerezza e la fragranza dell’impasto. Se preferite una bevanda analcolica, potete optare per una bibita gassata o una limonata fresca e dissetante. In alternativa, un tè verde o una tisana alle erbe possono essere ottime scelte per pulire il palato e godere appieno dei sapori della focaccia in padella.

Idee e Varianti

1. Focaccia in padella con pomodorini e rosmarino: dopo aver steso l’impasto, aggiungere pomodorini tagliati a metà e rametti di rosmarino fresco. Cuocere in padella e gustare calda.

2. Focaccia in padella con cipolle caramellate: aggiungere cipolle tagliate finemente e fatte caramellare in padella con olio e zucchero. Distribuire sulle focacce stese prima di cuocerle.

3. Focaccia in padella con olive e origano: aggiungere olive nere o verdi snocciolate e origano secco sull’impasto prima della cottura in padella.

4. Focaccia in padella con formaggio e prosciutto: aggiungere fette sottili di formaggio e prosciutto cotto sull’impasto steso e cuocere in padella fino a quando il formaggio si sarà fuso.

5. Focaccia in padella integrale: sostituire parte della farina 00 con farina integrale per una versione più rustica e ricca di fibre.

Queste varianti della focaccia in padella sono solo alcune delle tante possibilità di personalizzazione. Sperimentate con gli ingredienti che più vi piacciono e create la vostra versione preferita!