Flank steak

Il flank steak, conosciuto anche come Bavette in Italia, è un taglio di carne molto apprezzato per la sua versatilità e saporosità. Originario degli Stati Uniti, questo taglio proviene dalla parte inferiore della mucca ed è caratterizzato da una consistenza fibrosa e ricca di succo. Solitamente marinato prima della cottura per renderlo ancora più tenero e gustoso, il flank steak è perfetto per essere grigliato o cotto in padella. La sua storia affonda le radici nella tradizione culinaria americana, dove è spesso protagonista dei barbecue estivi e delle grigliate in famiglia. Oggi vogliamo proporvi una ricetta che mette in risalto tutto il sapore di questo taglio di carne: il flank steak marinato con erbe aromatiche e spezie, servito con una salsa ai funghi porcini. Un piatto dal gusto deciso e avvolgente, che saprà conquistare anche i palati più esigenti. Seguiteci nella preparazione e lasciatevi tentare dal profumo irresistibile di questa delizia culinaria!

Flank steak: ricetta

Per preparare questa deliziosa ricetta avrai bisogno di Bavette (flank steak), erbe aromatiche fresche (rosmarino, timo, prezzemolo), aglio, pepe nero, sale, olio extravergine di oliva, funghi porcini freschi o secchi, vino rosso secco, brodo vegetale, burro e farina.

Per marinare la Bavette, trita finemente le erbe aromatiche e l’aglio e mescola con olio extravergine di oliva, pepe nero e sale. Massaggia il mix di erbe sulla Bavette e lascia marinare in frigorifero per almeno un’ora.

Per preparare la salsa ai funghi porcini, soffriggi i funghi tagliati a pezzi con aglio e prezzemolo in una padella con burro. Aggiungi un po’ di farina, sfuma con il vino rosso e aggiungi il brodo vegetale. Lascia cuocere fino a ottenere una salsa densa e saporita.

Griglia la Bavette marinata fino a raggiungere la cottura desiderata e servila a fette con la salsa ai funghi porcini. Buon appetito!

Possibili abbinamenti

Il taglio di carne Bavette si presta a numerosi abbinamenti che esaltano il suo sapore ricco e succulento. Per accompagnare il Bavette marinato con erbe aromatiche e salsa ai funghi porcini, è possibile optare per contorni come patate arrosto, verdure grigliate o insalata mista per bilanciare il piatto con note croccanti e fresche.

Inoltre, il Bavette si abbina perfettamente con condimenti a base di erbe fresche, come salsa chimichurri o salsa verde, che aggiungono freschezza e aromi intensi al piatto. Anche condimenti a base di agrumi, come limone o arancia, completerebbero il profilo gusto del Bavette con una nota di acidità e freschezza.

Per quanto riguarda le bevande, il Bavette si sposa bene con vini rossi strutturati come un Cabernet Sauvignon, un Merlot o un Syrah, che possono reggere il sapore deciso della carne e complementare la salsa ai funghi. Per chi preferisce birra, una birra scura o una birra ale dal gusto intenso possono essere ottime scelte per bilanciare il sapore complesso del piatto.

Infine, per un abbinamento completo e soddisfacente, è consigliabile concludere il pasto con un dessert leggero e fresco, come una macedonia di frutta o un sorbetto al limone, per chiudere in bellezza questa esperienza gastronomica. Buon appetito!

Idee e Varianti

Certamente! Ecco alcune varianti della ricetta del flank steak:

1. Flank steak alla griglia con salsa chimichurri: marina il flank steak con olio, aglio, pepe, sale e limone, poi griglialo e servilo con una salsa chimichurri a base di prezzemolo, aglio, peperoncino, olio e aceto.

2. Flank steak al pepe nero con patate arrosto: cospargi il flank steak con pepe nero macinato, aglio e olio, poi cuocilo al forno o in padella. Accompagna con patate arrosto condite con rosmarino e aglio.

3. Flank steak marinato con salsa teriyaki: marina il flank steak con salsa teriyaki, zenzero, aglio e cipolla, poi griglialo e servi con riso basmati e verdure saltate in padella.

4. Flank steak al limone e rosmarino con salsa ai funghi: marina il flank steak con succo di limone, rosmarino fresco, aglio e olio, poi cuocilo e servi con una salsa ai funghi porcini.

Sono solo alcune idee per variare la ricetta del flank steak e sperimentare nuovi sapori e abbinamenti. Buon divertimento in cucina!